Content 1

Lorem ipsum dolor sit amet, utinam quodsi ea mei. Electram vituperata vix te, at dicat tibique eam, et tale volumus ius. Quas accumsan vis ut. Discere saperet tibique ad vis, vis eu tale soluta facilis. Diam alia electram ei est, iriure viderer reprimique id eos, ne nulla diceret qui. Sumo facilis patrioque ex vis, etiam aliquid evertitur quo ea, te mea impetus abhorreant. Te qui omnis exerci. Ex per option mentitum incorrupte, ad labore appetere evertitur eam, cum in laudem vocent.

Content 2

Lorem ipsum dolor sit amet, utinam quodsi ea mei. Electram vituperata vix te, at dicat tibique eam, et tale volumus ius. Quas accumsan vis ut. Discere saperet tibique ad vis, vis eu tale soluta facilis. Diam alia electram ei est, iriure viderer reprimique id eos, ne nulla diceret qui. Sumo facilis patrioque ex vis, etiam aliquid evertitur quo ea, te mea impetus abhorreant. Te qui omnis exerci. Ex per option mentitum incorrupte, ad labore appetere evertitur eam, cum in laudem vocent.

Content 3

Lorem ipsum dolor sit amet, utinam quodsi ea mei. Electram vituperata vix te, at dicat tibique eam, et tale volumus ius. Quas accumsan vis ut. Discere saperet tibique ad vis, vis eu tale soluta facilis. Diam alia electram ei est, iriure viderer reprimique id eos, ne nulla diceret qui. Sumo facilis patrioque ex vis, etiam aliquid evertitur quo ea, te mea impetus abhorreant. Te qui omnis exerci. Ex per option mentitum incorrupte, ad labore appetere evertitur eam, cum in laudem vocent.

ATTIVITA' CULTURALI

 

RASSEGNA CULTURALE: “PHOS HILARÒN”

bimba con rosa nei capelli 1024x683    ragazze con flauti 1024x683   paola gassman 1024x683

Phos Hilaròn, "luce gioiosa", è l'inizio di un antico inno della Chiesa greca, che si cantava al tramonto, nel momento in cui si accendevano le lampade della sera. "Luce gioiosa" è quella che, al tramonto della sera, la Casa Madonna dell'Uliveto vuole accendere e offrire a tutti gli amici che desiderano godere di un’occasione di incontro, ascolto e convivialità tra musica e parola.

A partire dall'autunno del 2002, in collaborazione con l'Istituto Diocesano di Musica e Liturgia, la Casa Madonna dell'Uliveto propone, ogni anno, una ricca rassegna culturale di concerti, teatro e incontri.

flauto e voce 1024x683    violoncello con ballerina 1024x683    pianoforte 800x533

La musica di ieri, ma anche quella di oggi; la musica "sacra", ma anche ogni musica che, senza essere esplicitamente tale, dà voce allo spirito e parla allo spirito; la parola e le parole, quelle della poesia come quelle della Bibbia e delle grandi tradizioni religiose (grazie a collaborazioni come quella del Teatro ReGiò, del Teatro l'Attesa e altri); e poi il dialogo con amici e fra amici...

Nel quadro della collina reggiana immersa nel verde, l'antica chiesa di S. Maria dell'Uliveto apre le sue porte anzitutto agli ammalati dell'Hospice e ai loro familiari; ai tanti amici che conoscono e sostengono l'Hospice; e a chiunque desideri trovare nella propria giornata uno spazio di raccoglimento, di bellezza, di condivisione.

Stagione 2017/2018 NEW!

Stagione 2016/2017

Stagione 2015/2016

Stagione 2014/2015

Stagione 2012/2013

Stagione 2011/2012

Stagione 2010/2011

Stagioni precedenti

Biblioteca Specializzata in Cure Palliative 

Presso la Casa Madonna dell'Uliveto, la Biblioteca offre libri, riviste, tesi, opuscoli, atti di convegni su bioetica, lutto, la morte e il morire, spiritualità del fine vita, cure palliative, narrativa, terapia del dolore, infermieristica, filosofia e antropologia. 

Si rivolge a medici, infermieri, operatori socio-sanitari, psicologi, counsellor, stagisti e studenti universitari provenienti anche da altre Province.
E' accessibile inoltre a un pubblico non specializzato, che sia interessato e voglia avvicinarsi a questi temi e alle testimonianze di chi abbia vissuto la malattia in prima persona o abbia partecipato alla sofferenza dell'altro.

La biblioteca è aperta alla consultazione di testi o riviste il Venerdì mattina dalle 9.30 alle 12.30. 

Per maggiori informazioni e per consultare il catalogo online della Biblioteca Clicca qui 

Attività editoriale

Fin dalla sua nascita, la Casa Madonna dell'Uliveto investe nell'elaborazione e nella diffusione di pubblicazioni di vario genere, tra cui alcune in formato multimediale, con l'obiettivo di promuovere la cultura delle Cure Palliative, la conoscenza del servizio Hospice e stimolare riflessioni e interrogativi sui grandi temi della vita, della sofferenza e della morte e del morire, del prendersi cura di persone in fase avanzata di malattia. Sono pubblicazioni (Rivista Hope, Quaderni di Bioetica, testi più specialistici sulle Cure Palliative) rivolte a tutti/e i/le cittadini/e interessati ad approfondire, acquisire consapevolezza e conoscenza sulle questioni sopra citate, da punti di vista diversi (filosofico, teologico, scientifico, biografico, storico, psicologico).

Per chi fosse interessato a una pubblicazione si prega di rivolgersi alla Biblioteca di Cure Palliative presso l'Hospice Madonna dell'Uliveto alla mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o al fisso 0522/597718 il Venerdì mattina dalle 9.30 ale 12.30 chiedendo della referente Sig.ra Giuliana Treichler

Sfoglia le edizioni della nostra rivista annuale HOSPICENEWS 2014, 20152016, 2017

Consulta i numeri della Rivista Hope

Consulta l'elenco delle altre pubblicazioni 

L'arte nella Casa

camera ardente 1sguardo maria maddalenaanticipazione sepoltura

1 - Sala del Commiato con i mosaici realizzati, nel 2001, da Marko Ivan Rupnik, Gesuita sloveno, artista, teologo e presbitero, che ha realizzato opere famose in tutta Europa come: i mosaici nella Cappella "Redemptoris Mater" in Vaticano, nelle basiliche di Fatma e San Giovanni Rotondo, sulla facciata del Santuario di Lourdes. I grandi pannelli in mosaico creano sulle pareti della Sala, lasciate in muro grezzo non intonacato, uno straordinario effetto di luminosità, forza e colore puro. Caratteristiche anche le pareti a sasso e il soffitto con travi originali del ‘500.

2 - Lo sguardo stupito di Maria Maddalena davanti alla tomba vuota.

3Lasciala fare in anticipazione della mia sepoltura”: Cristo, a mensa con il peccatore, benedice la donna che unge i suoi piedi con profumo prezioso e guarda il seme che muore.

sepolcro vuotoangelo su massoluna bianca e seme
                    

1 - “Il mistero del sepolcro vuoto”. Nella parete di fondo scavata nel muro, è raffigurata la tomba vuota con le bende bianche e tre pietre per terra.

2 - Sulla parete della tomba è raffigurato l’angelo che si appoggia sul masso rotolato e la mano protesa ad indicare il sepolcro vuoto per dire
Non è qui. E’ risorto.”

3 - “L’uomo è come il chicco che muore nella terra”: nel pallido sole invernale un seme sepolto nella terra. Se il chicco non muore non germoglia.

cappelladitticoparticolare dittico

1 - Piccola cappella con pavimento a palladiana veneziano. 
2 - “Dalla terra al cielo tramite l’amore”: dittico pittorico a olio di Marko Ivan Rupnik.
3 - Il sole al centro della croce è simbolo di luce che proviene dal dono di sé nell’amore.

    
 
T3 tablets Sustanon 250 Dosage HGH Generic Blue Tops Hygetropin 8iu dianabol pills Testosterone Enanthate Hcg Levels Calculator Hcg-Int Dianabol Dosage Deca-Durabolin testosterone enanthate Trenbolone 100 Reviews Ansomone Sustanon 250 Dosage 1ml Per Week Dianabol for Sale Primobolan Oral somatotropin side effects Sustanon 250 Side Effect Getropin 10iu Primobolan tablets

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies tecnici" necessari per ottimizzare la navigazione ma anche "cookies di terze parti". Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies Privacy Cookies